Questo sito utilizza i cookie. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo.  
+39 0465 734171

San Lorenzo in Banale

San Lorenzo in Banale è una località nel cuore delle Dolomiti di Brenta in Trentino Alto Adige, in provincia di Trento ad una quota di 758 metri sopra il livello del mare.
Il paese di San Lorenzo si trova in particolare all'imbocco della Val d'Ambiez, attraverso la quale si possono imboccare molteplici escursioni e percorsi che conducono tra i rifugi e le splendide vette Dolomitiche del gruppo Brenta.

L'abitato di San Lorenzo in Banale è formato da sette frazioni dette "Sette Ville" sparsi su un territorio che discende verso le valli giudicarie.  Le sette frazioni sono : Glolo (nella quale di trova l'albergo Beo Hotel), Berghi, Dollaso, Pergnano, Prato, Prusa e Senaso.

Nati probabilmente come piccoli insediamenti limitrofi con il passare del tempo questi sono andati ingrandendosi fino ad unirsi, e si presentano ora tutti raggruppati in un unico abitati che conserva però tutte le caratteristiche storiche :

Molti edifici di San Lorenzo in Banale conservano ancora oggi il loro aspetto originario, ed è anche grazie a queste caratteristiche che il comune ha ottenuto la certificazione  di "Borghi più belli d'italia".  Nella Frazione Glolo sulla cima del colle che la sovrasta sono ancora visibili le rovine di Castel Mani,  una roccaforte medioevale appartenuta al Principe Vescovo di Trento.

Oltre alle caratteristiche architettoniche degli edifici l´abitato di S. Lorenzo in Banale è ricchissimo di capitelli e fontane, molto ben conservati, anche grazie all´opera di restauro recentemente intrapresa.
Nelle immediate vicinanze di S. Lorenzo in Banale si trovano altre due frazioni molto piccole ma molto caratteristiche più distanti dall'abitato: le Moline e Deggia.